Narrativa Tredieci adatta ai bambini e ragazzi di 10/11 anni (classe quinta della scuola primaria).

In vista della chiusura estiva dell'azienda, la possibilità di evadere ordini in questo shop è sospesa da martedì 16 luglio a giovedì 15 agosto 2024.

26 prodotti trovati

  • All’ombra della Sfinge

    La millenaria civiltà egizia viene a contatto con una nuova popolazione che giunge da lontano, gli Hyxsos. Lo scontro è tremendo e gli Egizi sono costretti a ritirarsi di fronte a questi invasori crudeli che usano armi sconosciute…

    3,006,65
  • Avventura nello spazio

    Immagina di essere trasportato da un giorno all’altro in un fantastico viaggio sulla Luna e da questa su alcuni dei principali pianeti del sistema solare: vivrai una serie di incredibili avventure! Che ne diresti, però, se dall’esito del viaggio dipendesse la tua stessa vita? Tutto questo succede a Max, un ragazzo più o meno della tua età, catapultato dalla luna a Marte, da Marte a Ganimede, satellite di Giove, passando in una folle corsa contro il tempo attorno agli anelli di Saturno. Esperienze mozzafiato, ma la vita di Max è appesa a un filo che diviene di ora in ora sempre più sottile…

    3,006,65
  • Bambini di Aquileia

    I protagonisti del racconto vivono, al tempo dell’antica Roma, nei dintorni di Aquileia, la splendida città romana ricca di maestosi edifici e sede di intensi traffici.
    Sono ragazzi che, come quelli d’oggi, giocano, studiano, fanno i capricci, hanno dei segreti… A loro si unirà un piccolo schiavo sulla cui vera identità saranno gli amici a far luce.

    3,006,65
  • Banni tra terra e cielo

    La vita di Banni, un bambino del Popolo della Terra, non è affatto semplice e, se a questo si aggiunge il fatto che il piccolo è un gran curiosone e si mette spesso nei guai… la frittata è fatta!

    3,005,70
  • Box libri #5: narrativa classe quinta

    Questo box libri contiene quindici libri di narrativa Tredieci adatti alla classe quinta della scuola primaria.

    63,00
  • Chi ha rubato l’estate?

    Volete sapere perché le stagioni sembrano impazzite? Volete sapere come farvi passare la rabbia, cosa pensa una farfalla mentre vola tra i fiori, come fa un bonsai a essere felice nel suo piccolo vaso e che cosa si nasconde nel silenzio? Questo, e molto altro, è racchiuso tra le pagine di questo libro.
    I protagonisti delle storie sono come tutti i bambini del mondo: provano gioia, paura, tristezza, rabbia… Essi però non si limitano a fare “quello che fanno gli altri” ma sanno individuare strade nuove che vengono sussurrate loro dal cuore. Nuove strade per salvare il pianeta Terra, per scoprire come stare bene con se stessi e con gli altri, per migliorare il mondo ed essere più felici.

    2,756,18
  • Gli arcobaleni di Carlotta

    Una nonna, un camino, dei chiassosi nipotini, un’invisibile cagnolina che aleggia, con la forza dell’Amore, su tutto il quadretto rassicurante. Scodinzolando e saltellando su e giù per l’Italia, Carlotta “racconta” in versi, venti regioni. Venti leggende tutte italiane! Più una a sorpresa, che arriva da molto lontano: la leggenda-chiave che permette questo piccolo-grande “miracolo”! Un modo diverso per fare Storia e Geografia insieme, ma anche poesia,“musica”, metrica… Così… lievemente… “imparando ad imparare”, con entusiasmo e in maniera coinvolgente; perché i bambini, attraverso le rime, sapranno meravigliarsi e rimanere affascinati dalla varietà dei colori delle tradizioni, del folklore, dei sentimenti, della cultura e delle radici del proprio Paese. Un arcobaleno di spunti, quindi. Tanti arcobaleni: “Gli Arcobaleni di Carlotta”!

    6,657,00
  • Il bambino e il lupo

    In questo racconto un bambino incontra un lupo. All’inizio ha paura, ma poi rimane affascinato dalla bellezza dell’animale, dalla sua nobiltà. E, con un pizzico di magia, riuscirà a diventare suo amico.

    6,657,00
  • Il barbaro gladiatore

    Due fratelli, un ragazzo e una ragazza, vengono strappati dalle foreste germaniche e portati schiavi a Roma. Lei presta servizio presso una nobile famiglia e si affeziona ai padroni; lui combatte tra i gladiatori nel Colosseo. Le vicende della vita li riuniscono e, tra mille avventure, sfuggono da Roma e tornano nella propria terra. Qui i barbari si organizzano e attaccano l’accampamento romano sul Reno. La vicenda si svolge tra la romanità ormai in declino, la diffusione del Cristianesimo, l’orgoglioso emergere dei popoli barbari.

    3,006,65
  • Il ritorno di Giò

    Anto e Giò si ritrovano finalmente per una nuova serie di viaggi nel mondo dei testi. E così si lanciano nel testo storico al tempo del Ratto delle Sabine, poi sfidano le profondità dell’oceano per una cronaca giornalistica e subito dopo affrontano le tortuosità del racconto giallo. Mentre sfidano la fortuna in mirabolanti vicende, un sentimento sempre più forte si insinua lentamente tra loro.
    Anto ha scoperto un nuovo modo di avvicinarsi ai testi, il compito di realtà. E questo lo porta a formulare un progetto che lo catapulta, insieme a Giò, in un viaggio ancora più straordinario delle vicende che hanno vissuto insieme ai libri: l’avventura della vita.

    5,706,00
  • Il segreto del Nilo

    L’Egitto è stato conquistato dagli Hyxsos, ma il giovane faraone, con una parte del suo popolo, ha trovato rifugio nelle terre del Sud, vicino alle grandi catteratte. Di qui organizza la controffensiva per riconquistare il suo regno. Su questo sfondo storico si svolgono le avventurose vicende di una famiglia di Egizi: Nef, Tari, Hanoi… e di tanti altri protagonisti (persone ed animali, tra cui uno splendido leone). Il Nilo è testimone silenzioso dei fatti umani e naturali ma, quando serve il suo intervento, entra in azione e niente può resistere alla sua furia.

    3,006,65
  • Il suono delle stelle

    Aurora è una ragazzina sordomuta. La natura l’ha privata della possibilità di udire ma l’ha dotata di intelligenza vivace e di grande sensibilità. Le difficoltà che deve affrontare ogni giorno per comunicare con i coetanei, però, la rendono diffidente e poco socievole…

    6,186,50
  • L’elefante di Annibale

    Roma e Cartagine. Due potenze si fronteggiano sul Mediterraneo. I contrasti commerciali sono tanti ed è fatale che tra loro scoppi una guerra sanguinosa.
    Questo è lo sfondo storico entro cui si svolgono le vicende affascinanti, talora divertenti, altre ancora pericolose e commoventi, di due gruppi di protagonisti.

    6,657,00
  • L’isola dei pirati

    Gli otto ragazzi, protagonisti del romanzo “La valle degli orsi”, sono immersi in una nuova avventura. Hanno terminato la quinta elementare ed il Sindaco, che ama la cultura e la conoscenza, offre loro la possibilità di compiere un viaggio in mare, per esplorare le Isole dei testi. Il percorso si rivela quanto mai istruttivo, poiché visitano strane isole, ognuna dedicata ad una tipologia testuale, e provano sulla propria pelle le diverse emozioni che esse propongono. Ma un elemento inatteso si inserisce nel loro itinerario. Scoprono una pericolosissima discarica abusiva di scorie nucleari. È in pericolo la salute del mare, si profila la possibilità che si verifichi una catastrofe ambientale. I nostri intrepidi, tra veri e falsi pirati, si adoperano per evitare che la Terra sia minacciata da un così grave inquinamento.

    3,006,65
  • La tela di Penelope

    L’archeologo Schliemann, dopo aver scoperto le rovine di Troia, si reca in Grecia, insieme alla moglie Sofia, per effettuare scavi nell’antica città di Micene. In questo magico posto effettua nuovi ritrovamenti e scopre tesori che renderanno la sua avventura archeologica unica nella storia. Lo affiancano i suoi fidati amici, cui si aggiunge una spericolata ragazzina, Zirl, che ne combina di tutti i colori. Tra assalti di banditi, una divertentissima (e altrettanto interessante) visita ad Atene, si svolge il racconto del viaggio di Ulisse. Questa volta è Sofia a narrare le avventure del grande eroe. E non si capisce se siano più affascinanti le vicende di Ulisse o quelle dello sconsiderato gruppo di protagonisti di questa storia.

    3,006,65
  • La valle degli orsi

    Una famiglia di circensi sta cercando una nuova casa e occupazione. È formata da: papà Pablo domatore di animali, mamma Helena acrobata trapezista, Carmen alunna di quarta elementare, Mercedes studentessa di terza media, il cane Nero che si sente attore. Giungono in un paese di montagna, Orsago, noto per la presenza di orsi nel territorio. La piccola Carmen viene inserita nella classe quarta e partecipa ad un’esperienza di gruppo organizzata dal sindaco della città: otto alunni (quattro maschi e quattro femmine) vivono per una settimana in un maniero pieno di misteri. Vengono guidati a riconoscere la storia del castello e della vallata, le caratteristiche geografiche e scientifiche del territorio, a produrre testi… Ma i ragazzi sono coinvolti in un susseguirsi di colpi di scena tra fantasmi, spionaggio, bracconieri. Su tutto aleggia l’ombra misteriosa e inquietante degli orsi.

    3,006,65
  • Le tre regine

    L’Egitto è stato invaso dagli Hyksos, un popolo di pastori nomadi proveniente dai territori asiatici.
    Gli Egizi, ritiratisi verso le lontane terre Nubiane, hanno organizzato la rivincita e riconquistato la capitale Tebe.
    Ora il faraone egizio si prepara all’ultima battaglia per scacciare definitivamente dal Paese gli Hyksos ma eventi inattesi sconvolgono i suoi piani…

    6,657,00
  • Lo spirito di Elena

    L’archeologo Schliemann, con la moglie Sofia, sta conducendo gli scavi che porteranno alla luce le rovine della leggendaria città di Troia. Gli è accanto la gigantesca cuoca col figlio Mark. Ma ecco che un nuovo personaggio viene ad animare la scena: una ragazza entra nella loro vita portandovi una ventata di novità. Tra un’avventura e l’altra il grande archeologo racconta la storia di Troia, con il rapimento di Elena, la guerra, gli atti eroici, le vicende degli dèi. Lo spirito di Elena sembra aleggiare su quel gruppo di personaggi stupendi; sarà lei a far scoppiare l’amore tra i due ragazzi? Sarà sempre lei a proteggerli da un destino che vorrebbe separarli?

    3,006,65
  • Ma… dov’è finito Ulisse?

    Perché L’Odissea? Perché è Storia. Perché è leggenda. Perché è avventura. Perché è un fantastico viaggio nei sentimenti, negli affetti, nei valori, nei vizi e nelle debolezze di un tempo lontanissimo ma attualissimo. Perché l’uomo, “dentro”, è sempre lo stesso. Allora come ora!
    Perché in rima? Perché la rima è ritmo, è musica. E la musica è come valvola di scarico, addolcente espressione dell’anima, e…”alleggerisce” tutto. Anche lo studio!
    Ulisse lascia Troia incendiata per tornare alla sua Itaca. Ma quante avventure, quanti pericoli! E quanti affetti!
    E ora… buona lettura! Imparare è anche sorridere, meravigliarsi!
    È studiare… senza accorgersi di farlo!

    3,006,65
  • Misteri alla locanda etrusca

    La storia è ambientata nella terra degli Etruschi, popolo di raffinata cultura dalle origini ancora in parte misteriose, che oltre cinquecento anni prima di Cristo occupava principalmente la zona centrale d’Italia. Ma la potenza militare della nuova civiltà romana, che pur da esso aveva acquisito costumi e saperi, premeva ai confini.
    Nel racconto si narra di una taverna, situata proprio tra i territori romani ed etruschi, che diventa teatro di avvenimenti inspiegabili e misteriosi sui quali dei ragazzi riusciranno a far luce con coraggio e lealtà.
    Saranno proprio i giovani protagonisti del racconto a mandare in fumo le macchinazioni dei commercianti d’armi. In un susseguirsi di colpi di scena, trionferanno buoni sentimenti e amicizia.
    Sullo sfondo degli avvenimenti si dispiegano la storia, la cultura e l’arte che gli etruschi ci hanno tramandato quale straordinario ed imperituro patrimonio.

    2,756,65
  • Mosè: fuga dall’Egitto

    Da molti anni il popolo degli Israeliti vive in Egitto, ridotto in schiavitù. Sul trono siede un Faraone crudele che ordina di uccidere tutti i figli maschi degli Israeliti. Per evitare che subisca quella sorte, una donna affida il suo figlioletto alle acque del Nilo…

    6,657,00
  • Per un pugno d’argilla

    Quasi cinquemila anni fa nell’attuale Iraq, tra due grandi fiumi, il Tigri e l’Eufrate, si sviluppava una tra le prime grandi civiltà agricole.
    Anche in questo mondo così antico la gente viveva i problemi che si incontrano ancor oggi: vi erano i ricchi ed i poveri, gli onesti e i delinquenti che cercavano di arricchire imbrogliando, giungendo perfino ad uccidere pur di raggiungere i loro loschi scopi.
    Ebbene, in questo periodo una famiglia benestante, istruita, con forti legami con il re e i suoi funzionari, si trovò immersa in un mare di guai a causa di alcuni imbroglioni che volevano sottrarre loro le ricchezze.
    Incomincia così una vicenda che si snoda tra momenti avvolti nell’angoscia e nella tristezza e altri invece in cui la giustizia sembra finalmente aver ragione. Come nella tela di un ragno la storia si sviluppa attraverso una serie di colpi di scena che tengono il lettore col fiato sospeso.
    Sullo sfondo alcuni eccezionali personaggi, e soprattutto le abitudini, gli ambienti, le storie che caratterizzano questa grande civiltà.
    Una tavoletta d’argilla, ritrovata ai nostri giorni da un soldato che prestava servizio in Iraq, farà da testimone a questa affascinante storia.

    3,006,65
  • Ragazzi germani a Roma

    Due fratelli, un ragazzo e una ragazza, vivono la loro quotidianità nelle foreste della Germania, appena oltre il Reno. Al di là del fiume stanno i Romani che, di tanto in tanto, effettuano qualche incursione nel suolo germanico con lo scopo di catturare schiavi.

    3,006,65
  • Romolo e Remo

    Quando Roma era grande e potente, alcuni scrittori e poeti cominciarono a narrare storie sulle sue origini. Un impero così importante doveva per forza affondare le sue radici nelle stupende vicende narrate nell’Iliade e nell’Odissea! E così questi fantasiosi scrittori fecero risalire le origini di Roma nientemeno che alla discendenza dell’eroe greco Enea, figlio della dea Afrodite (Venere per i Romani), in fuga da Troia…

    6,657,00
  • Tari regina d’Egitto

    L’Egitto è diviso tra gli invasori Hyxsos che hanno occupato la parte a nord, compresa la capitale Tebe, e il legittimo faraone che ha costruito una città nella zona a sud, ai confini con la Nubia. Ma sull’Egitto soffiano venti di riconquista e il faraone, insieme ad un gruppo di fedelissimi, sta riorganizzando l’esercito per scacciare gli Hyxsos. Cercherà aiuto proprio tra i Nubiani. Tari, Nef, Hanoi, Salid, Ippopotò, aiutano il Faraone in questa grande impresa. Incontreranno personaggi indimenticabili che divideranno con loro entusiasmanti avventure.

    Questo è l’ultimo romanzo della trilogia iniziata con “All’ombra della Sfinge” e “Il segreto del Nilo”.

    3,006,18
  • Viva i libri!

    Il bibliotecario Antonio (detto Anto) ama il suo lavoro nella biblioteca comunale e adora i suoi amici libri. Ma in una domenica uggiosa, si ritrova a casa annoiato e senza un libro da leggere. Corre in biblioteca per rimediare ma… scopre che i libri hanno preso vita e si lanciano in viaggi fantasiosi. Anche lui entra in questa atmosfera magica e si proietta in luoghi e tempi lontani: e così gli capitano vicende a volte paurose, altre divertenti, altre ancora mitiche. Altre volte le esperienze sono più realistiche, ambientate in luoghi a lui più vicini…
    Si immerge così in carne ed ossa nella varietà dei testi che continuamente trova proposti nelle sue letture.
    In alcuni di questi viaggi sorprendenti viene accompagnato dalla collega Giovanna (detta Giò) che rivela qualità davvero insospettate.

    6,657,00